di Luca Mercalli | 23 Giugno 2020  Le politiche ambientali richiedono coerenza. A nulla serve introdurre buone pratiche “verdi”, come l’Ecobonus per la riqualificazione energetica degli edifici, se poi si lasciano indisturbati i processi che ingoiano risorse non rinnovabili come il suolo e e producono rifiuti ed emissioni che danneggiano il clima. Le grandi opere trasportistiche come autostrade, aeroporti e ferrovie ad alta velocità sono tra questi. Infrastrutture come il

Continua a Leggere...

L’importanza della Relazione Speciale n. 10/2020 della Corte dei Conti Europea del giugno 2020 deriva dalla sua genesi, illustrata al punto 07. Si apprende in questo paragrafo che l’idea di esaminare questi grandi investimenti UE è nata anche dalla volontà della Conferenza dei presidenti delle Commissioni del Parlamento europeo del 2017. Ci aspettiamo che il Parlamento eletto nel 2019, nel momento in cui si appresta nelle prossime settimane a votare

Continua a Leggere...

La Commissione europea ha presentato il 4 marzo 2020 una proposta di Regolamento “Legge Europea sul Clima“. In quell’occasione Greta Thunberg di Fridays for Future aveva dichiarato al Parlamento europeo: “Questa Legge sul Clima è una resa perché la natura non mercanteggia e non si possono fare “accordi” con la fisica. E non vi permetteremo di arrendervi sul nostro futuro”. Guarda il Video e leggi La Lettera Aperta. Nei prossimi mesi

Continua a Leggere...

Il 2 giugno del 1946 nasceva la Repubblica Italiana e fu eletta l’Assemblea Costituente che in un anno e mezzo scrisse la Costituzione. È oggi opportuno richiamare il riferimento all’Articolo 9 che conosciamo bene: “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione” È un articolo che ci riguarda da vicino perché la nostra trentennale

Continua a Leggere...

20200219 PresidioEuropa propone un Emendamento alla Legge Europea sul Clima - la versione italiana segue l’inglese – version française en bas SABATO 30 MAGGIO 2020, ore 11.00 CONFERENZA EUROPEA del prof. Angelo Tartaglia con la partecipazione di Violetta Guerra di Fridays for Future Val Susa ospiti dei MEPs M5S Eleonora Evi e Mario Furore   Nel corso della conferenza sarà presentato un emendamento proposto da PresidioEuropa No TAV alla  Legge

Continua a Leggere...

Catastrophe Pandémie Covid-19 ABUS DE POUVOIR LYON-TURIN À TOUT PRIX La Commission européenne l’a décidé La Commission européenne ne poursuit pas le devoir de bonne administration et l’obligation de motiver ses décisions. Après la Pandémie, d’énormes efforts doivent être faits pour arrêter le changement climatique : commençons par arrêter la construction des Grands Projets Alors que la chute ruineuse du PIB, la perte de centaines de milliers d’emplois, la fermeture

Continua a Leggere...

Catastrofe Pandemia Covid-19 ABUSO DI POTERE FARE LA TORINO-LIONE AD OGNI COSTO Lo ha deciso la Commissione europea La Commissione europea non persegue il dovere di buona amministrazione e l’obbligo di motivare le proprie decisioni Dopo la Pandemia, occorre dedicare immani sforzi per fermare il Cambiamento Climatico: fermiamo intanto la costruzione delle Grandi Opere Mentre si sta materializzando la rovinosa caduta del PIL, la perdita di centinaia di migliaia di

Continua a Leggere...

20200421 Charles MICHEL, Presidente del Consiglio dell’Unione europea Ursula von der LEYEN, Presidenta della Commissione europea David SASSOLI, Presidente del Parlamento europeo Giuseppe CONTE, Presidente del Consiglio dei Ministri Fermare le Grandi Opere Inutili e Imposte per aiutare le popolazioni nella crisi che accompagna e seguirà la Pandemia Il Bilancio europeo 2021-2027 (QFP) deve essere profondamente modificato Nell’Unione Europea vi sono 112 milioni di poveri Il finanziamento europeo della Torino

Continua a Leggere...